Con il nuovo anno, sono in arrivo gli aggiornamenti Facebook che daranno agli utenti un nuovo modo di utilizzare il social network. Tra le grandi novità, le funzionalità nuove per i gruppi, Messenger rinnovato e la possibilità di dar vita a petizioni online e iniziative civiche.


Tra gli aggiornamenti Facebook vi è l’introduzione di un badge per gli utenti più attivi delle aziende presenti sulla piattaforma. Un’etichetta che verrà data a chi interagisce con i contenuti della pagina, con commenti, condivisioni e reaction.
Per attivare l’opzione le pagine dovranno avere più di 10mila followers, avere più di 28 giorni di vita e non possedere il badge impegno civile. L’amministratore, dalla voce impostazioni, potrà selezionare la voce Badge di Facebook e abilitare il tasto badge di fan più attivo, che dovrà essere accettato o meno dall’utente.

Aggiornamenti Facebook, addio all’aggiunzione automatica nei gruppi

È arrivata la notizia che molti stavano aspettando. Per aggiungere un amico ad un gruppo su Facebook, adesso, bisognerà mandare un invito. L’invitato avrà l’opportunità di guardare in anteprima il gruppo e scegliere in questo modo se accettare oppure no. Se l’utente non dovesse accettare, l’amministratore potrà inviare un reminder.
Inoltre, il social network fornirà una gamma di nuove opzioni per far risaltare gli annunci, in modo da dare più importanza a quelli ritenuti più interessanti.

Community Action: una novità per Facebook

Sul famoso social network è in arrivo la Community Action, uno strumento che permettere di creare iniziative sociali e a scopo benefico. Il suo utilizzo è molto semplice, basterà infatti inserire un titolo, un’immagine e la descrizione dell’iniziativa, menzionando anche le autorità politiche coinvolte.

Tutti potranno aderire cliccando su “supporta”, lasciando un commento in bacheca, ma anche in maniera più attiva con la creazione di una raccolta fondi. L’unico neo di questa funzione è che se non si è favorevoli alla causa non c’è modo di esprimere questo disaccordo, ma soltanto partecipare alle discussioni per esprimere il proprio parere discordante.

Un nuovo volto per Messanger tra gli aggiornamenti Facebook

Tra gli aggiornamenti Facebook annunciati, c’è il cambiamento di Messanger, sempre più utilizzato dagli utenti. Un’evoluzione per la piattaforma che metterà i messaggi in primo piano, un’interfaccia più semplice ed essenziale e nuove funzionalità.

Una veste grafica rinnovata con interfaccia interna inedita, ancora più semplice e intuitiva rispetto alla precedente versione.